Fur Fashion 2015
Fur Fashion 2015. Tendenze, stili e mode per il nuovo anno
On: 29 dicembre 2014   |   By: SHERì Pellicce Made in Italy   |   Under: Fur Blog   |   Comments: No Comment

Il nuovo anno è alle porte ed è giunta l’ora di fare un punto della situazione sulle tendenze che accompagneranno la fur fashion 2015. Qualche giorno fa, abbiamo dato alcuni consigli sull’acquisto dei regali di Natale, basandoci sui trend in voga negli ultimi periodi. Ora approfondiremo alcuni aspetti che riguardano le pellicce che andranno più di moda durante tutto il prossimo anno.

La “colored fur” invade le passerelle di tutto il mondo
Negli ultimi mesi, dalle più grandi sfilate di moda del mondo sono emersi alcuni elementi sicuramente da non trascurare, come la varietà dei colori destinati a conquistare gli amanti dell’abbinamento, combinando forme e tonalità di pelliccia, con altre varietà di borse e altri accessori. Le pellicce colorate sono state presentate agli occhi del pubblico attraverso un mix di geometrie ed effetti collage, dei veri e propri patchwork con chiazze in stile punk. I colori più ricercati sono stati il rosso, il grigio e il bianco ghiaccio. Grandi brand come Emilio Pucci, ad esempio, si sono riversati su tinte molto particolari, con capi in multicolor e con sfondo unico che, nell’insieme, rievocano motivi indiani e dell’estremo Oriente. Chanel, invece, ha realizzato per lo più giacche dalle tonalità più delicate e femminili come il rosa, mentre Marni ha tinto li suoi capi di un intenso blu reale.

Pellicce dallo stile punk e anticonformista
Le sfilate d’alta moda, però, hanno portato molte novità anche in fatto di stile, con tagli casual e lineari, dall’aspetto anticonformista, con pelli quali in coniglio a righe, alternando il bianco e il nero. Un esempio particolare è quello di Giambattista Valli, il quale ha presentato capi femminili molto sofisticati, contraddistinti da un taglio a clessidra che mette in risalto il girovita e crea una silhouette a mo’ di abito. A doppio petto, invece, è la silhouette di Marni, che utilizza, in gran parte della sua collezione, pellicce combinanti macchie arancio, rosse e blu o capi a righe alternando bianco, nero e beige.

Il giusto abbinamento alla pelliccia
Rispetto alle diverse tonalità delle pellicce ammirate in passerella, i colori e lo stile di borse e accessori puntano decisamente su un aspetto molto più classico, con colori neutrali come il bianco e il nero o con colori tenui come il rosa, il bianco e l’arancio, lanciati per la prossima stagione soprattutto da Fendi.

Briosi, vivaci e divertenti
Dopo questo viaggio nel mondo della moda e della pellicceria dedicato alla stagione invernale, non possiamo fare altro che consigliarvi come iniziare nel migliore dei modi il nuovo anno, non avendo timore di indossare, sin da gennaio, pellicce dal look caldo, variopinte, vivaci e divertenti, moderando l’estrosità estetica, alla sobrietà dei colori e allo stile classico di borse e accessori.

 

Fonte immagine beauty-forever.ru

 

Share on Facebook0Share on Google+1Pin on Pinterest1Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Leave a reply